Albania, proteste: fumogeni e copertoni bruciati davanti al Parlamento

Condividi

 

TIRANA, 5 MAR – Petardi, fumogeni e copertoni dati alle fiamme davanti all’entrata del Parlamento di Tirana, dove l’opposizione albanese di centrodestra si è riunita anche oggi per chiedere le dimissioni del premier socialista Edi Rama.

Centinaia di agenti di polizia hanno circondato la sede dell’Assembla nazionale, dove prosegue la seduta ordinaria con la sola presenza della maggioranza. L’opposizione ha rinunciato da due settimane al mandato dei propri deputati. Un fitto cordone della polizia si è schierato all’entrata principale del Parlamento, mentre dietro di loro si trovano le unità antisommossa.(ANSAmed).

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -