Germania a Trump: difficile il rimpatrio dei terroristi ‘europei’

Condividi

 

Il governo tedesco ritiene che sia “estremamente difficile” in questa fase attuare il rimpatrio dalla Siria dei jihadisti europei, come richiesto dal presidente Donald Trump. Lo ha detto il ministro degli Esteri, Heiko Maas, intervenendo sulla tv pubblica tedesca, domenica sera. Un ritorno potrebbe essere possibile solo se “siamo in grado di garantire che vengano inviati immediatamente in tribunale e che saranno arrestati”, ha detto Maas, intervistato sul primo canale televisivo tedesco, la Ard. “Abbiamo bisogno di informazioni giudiziarie, e questo non è il caso”; e dunque in queste condizioni un rimpatrio sarebbe “estremamente difficile”.  AGI

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -