“Scarpe bianche razziste”, Adidas costretta a rimuoverle dalla collezione

Condividi

 

Dopo la bufera  “antirazzista” scatenata da parte di alcuni utenti dei social media, il gigante dello sportswear Adidas ha ritirato le sneakers Ultraboost ‘tutto bianco’ da una collezione progettata per onorare il Black History Month.

Le scarpe da corsa, interamente realizzate in cotone, facevano parte di un’edizione appositamente creata da Harlem Renaissance per commemorare il Black History Month, una celebrazione annuale che riconosce il contributo degli afroamericani negli Stati Uniti nel corso degli anni.



Mentre la maggior parte delle sneakers della linea Ultraboost dello stesso marchio erano nere con elementi arancioni e viola, le scarpe tutte bianche spiccavano, ed alcuni utenti di social media le hanno contestate, costringendo la società sportiva a rimuovere le scarpe dalla collezione.

L’azienda ha ammesso che il design completamente bianco “non riflette lo spirito o la filosofia” legati alle celebrazioni del Black History Month. “Verso le ultime fasi del processo di progettazione, abbiamo aggiunto una scarpa da corsa alla collezione che in seguito abbiamo ritenuto non riflettesse lo spirito o la filosofia di come Adidas crede che dovremmo riconoscere e onorare il Black History Month”, ha detto la società in una nota.

“Dopo un’attenta considerazione, abbiamo deciso di ritirare il prodotto dalla collezione.”  (https://www.rt.com)



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -