Carceri, garante dei detenuti: inaccettabili condizioni 41 bis

Condividi

 

ROMA, 5 FEB – Le condizioni materiali in alcune sezioni per detenuti sottoposti al regime del 41 bis, il cosiddetto carcere duro, “risultano inaccettabili”. Lo scrive il Garante nazionale dei diritti delle persone detenute o private della libertà personale che ha visitato tutte le sezioni in cui si applica questo regime.

Le “principali criticità” riscontrate riguardano “le situazioni soggettive relative alle reiterate proroghe del regime” e all’inserimento di alcuni detenuti “in aree riservate” che finiscono per costituire “un regime nel regime”. ansa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -