Gli notificano lo sfratto, 72enne si impicca in garage

Condividi

 

GIUSSANO (MONZA), 31 GEN – E’ morto il pensionato di 72 anni che ieri mattina, 30 gennaio, si è impiccato nel suo garage, mentre gli veniva notificato lo sfratto esecutivo da casa sua, a Giussano (Monza).

L’uomo è stato trovato dal fabbro che era andato a cercarlo in garage dove lo ha trovato appeso a un laccio legato alla serranda. Il 72enne era arrivato all’ospedale Niguarda di Milano in condizioni disperate. Il fabbro, in diretta telefonica con il 118, lo aveva rianimato in attesa dell’arrivo dell’ambulanza. ANSA

MILIARDI SPESI PER I “MIGRANTI” MENTRE I NOSTRI ANZIANI DISPERATI SI UCCIDONO

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -