Economista tunisina: Nobel per la pace a Tsipras e Zaev

L’economista tunisina Wided Bouchamaoui, uno dei vincitori del premio Nobel per la pace 2015, ha affermato che nominerà per il Nobel i primi ministri della Grecia e della Repubblica di Macedonia, Alexis Tsipras e Zoran Zaev, per aver siglato lo storico accordo tra i rispettivi Paesi. Lo riferisce l’agenzia di stampa Ana-Mpa. L’iniziativa è sostenuta, tra gli altri, dall’eurodeputato di Syriza Stelios Kouloglou e dal rettore dell’Università privata di Skopje, FON, Nano Ruzin, che parteciperà all’evento.

“La proposta per la nomina di Alexis Tsipras per il Nobel per la Pace è un grande onore per la Grecia”, ha commentato Kouloglou. (ANSA).

 

Condividi