Migranti, tunisini sbarcano nell’Agrigentino

Sarebbero una ventina i tunisini bloccati dai carabinieri della tenenza di Ribera, da quelli della compagnia di Sciacca e dalla polizia. I migranti sono sbarcati, verosimilmente all’alba, direttamente sulla spiaggia di Seccagrande a Ribera e sono stati bloccati, direttamente sull’arenile, dai carabinieri della tenenza di Ribera.

Ad accorgersi di un gruppo di migranti, all’interno della galleria Magone sempre in territorio di Ribera, all’altezza del chilometro 128, è stata una pattuglia della Stradale. Carabinieri e Polizia hanno rastrellato tutto il territorio circostante. I migranti adesso si trovano tutti alla tenenza dei carabinieri di Ribera per le procedure di identificazione.

Concluse queste procedure, le forze dell’ordine scorteranno i migranti fino ad una struttura d’accoglienza di Messina

Condividi