Renzi invita il governo a sottomersi alla UE

“Penso che sia saggio che il governo italiano abbandoni i toni demagogici e populisti dei mesi che ci siamo lasciati alle spalle, e finalmente metta la testa a posto, perché le conseguenze di questo bullismo verbale di Di Maio e Salvini lo pagano le famiglie, gli artigiani e la povera gente”. Così l’ex premier Matteo Renzi oggi a Bruxelles per una serie di incontri, rispondendo sulla manovra.

“Speriamo trovino un accordo. Io come sempre faccio il tifo per l’Italia. Ma l’Italia deve rispettare le regole, poi si può combatterle per cambiarle e su quello noi ci siamo, ma ci sono delle regole da rispettare”, ha aggiunto.

Condividi