Nanni Moretti: “Errore del Pd è stato non fare lo Ius soli”

Condividi

 

Roma, (askanews) – Nanni Moretti ospite a Che Tempo che fa su Rai 1, alla domanda di Fabio Fazio a chi farebbe oggi la sua storica battuta “di qualcosa di sinistra” ha risposto:

“Parlando di immigrazione è stato molto brutto negli anni scorsi vedere il Partito democratico non fare quella battaglia giusta di civiltà, quella battaglia umana per la riforma di cittadinanza, il così detto Ius Soli per dare la cittadinanza a bambini nati in Italia oppure che hanno fatto 5 anni di studi. Sono bambini, ragazzi italiani che parlano italiano , ma non solo parlano anche i nostri dialetti. Ecco tu in questo modo non gli dai un identità quella è stata una battaglia non fatta ed è stato veramente un errore per me vergognoso e incomprensibile. Tu mi dirai – rivolgendosi a Fabio Fazio – ma perché ti accalori tanto? Siccome sono rimasto uno dei pochi elettori fedele al Partito Democratico allora mi incazzo. Non sono stati capaci di raccontare che una cosa erano gli sbarchi tutta un altra cosa la riforma della cittadinanza con cui dare un identità a bambine e bambini italiani che ora sono senza identità” .

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -