Violenza sessuale a Bologna, si cerca uno straniero

BOLOGNA, 2 DIC – La squadra mobile della Polizia di Bologna indaga su un’aggressione denunciata nella serata di ieri da una giovane di 25 anni, che all’alba era stata soccorsa sul ciglio della strada della periferia, in via Ferrarese.

Dopo una serata in discoteca, ha raccontato, un ragazzo incontrato fuori dal locale, da lei descritto come sudamericano, si sarebbe offerto di accompagnarla a casa. Fatto un tratto di strada a piedi insieme, prima avrebbe tentato un approccio, poi, all’altezza del ‘parco della Zucca’, l’avrebbe aggredita, abusando di lei, come riportato anche dal Corriere di Bologna. La giovane prima avrebbe chiesto aiuto a due ragazze, poi è stata chiamata la polizia e lei è stata portato in ospedale.

A quanto si apprende ci sarebbero alcuni riscontri, anche se la dinamica è ancora da ricostruire. Gli investigatori, che hanno sentito la vittima, lavorano per dare un nome al ragazzo: sono state acquisite tra l’altro le immagini delle telecamere della zona. ansa

Condividi