Francia, gilet gialli: incendiato palazzo della Prefettura a Puy en Velay

Proteste dei gilet gialli, il palazzo della Prefettura di Puy en Velay è in fiamme.
Macron, irremovibile, ha dichiarato oggi  “non accetterò mai la violenza” e all’ascolto della “rabbia legittima, dell’impazienza e della sofferenza di una parte di popolazione che vuole vivere meglio più rapidamente”, intende “proseguire con maggior forza” sul cammino delle riforme. E, in ogni caso, “mai tornare indietro”.

 

Condividi