Rifiutiamo di pagare il canone Rai a chi insulta i nostri padri

«Bambine, ricordatevi sempre: gli uomini sono pezzi di m…». Questa la frase incriminata pronunciata dalla femminista Angela Finocchiaro durante l’ultima puntata della «Tv delle Ragazze». Una bimba chiede: “Anche il mio papà?”.
E la Finocchiaro risponde: “Soprattutto tuo papà” (vedi video in basso)

“Rifiutiamo di pagare il canone a chi insulta i nostri padri come Angela Finocchiaro. Chiediamo l’intervento del garante” – il commento di Silvana De Mari per ‘La Verità’

Condividi