Migranti, Mattarella: ”fenomeno non certo destinato a esaurirsi”

ROMA, 13 NOV – Ci auguriamo che i Membri dell’Unione Europea – tutti – riescano a identificare e perseguire politiche sempre più comuni, volte a governare con coraggio un fenomeno non certo destinato ad esaurirsi”.

E’ quanto chiede il presidente Sergio Mattarella parlando da Stoccolma dei flussi di migranti. “L’Italia è impegnata senza riserve su questo terreno, a partire dalla drammatica emergenza dei salvataggi in mare e degli sbarchi di centinaia di migliaia di migranti”, ha aggiunto Mattarell. ANSA

Condividi