Giallo a Genova, donna trovata decapitata in un giardino

Genova, 12 nov. – Giallo nel quartiere genovese di Begato: una donna è stata trovata decapitata in un giardino di via Maritano. Sul posto, oltre ai sanitari del 118, che non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso, sono intervenuti i carabinieri, che stanno cercando di ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.

La vittima ha un’età compresa fra i 30 e i 35 anni. È stata trovata poco distante dall’edificio noto come la ‘diga’. Fra le ipotesi c’è anche quella di una caduta da un piano alto di uno dei palazzi, che affacciano sulla via. Una volta al suolo la donna avrebbe sbattuto il capo contro un muretto o una ringhiera, finendo decapitata.

La vittima è stata identificata: non abitava in via Maritano dunque si cerca di capire come sia entrata nel palazzo e da dove sia precipitata. Gli inquirenti stanno cercando di contattare il marito.

 

Condividi