Budapest: “E’ in corso un processo politico della UE contro l’Ungheria”

Condividi

 

BRUXELLES – “E’ in corso un processo politico contro l’Ungheria, nonostante i numerosi tentativi di mascherarla da preoccupazioni sullo stato di diritto”. Così il capo di gabinetto del premier Viktor Orban, Gergely Gulyas difende il governo di Budapest, in vista della riunione del consiglio Affari generali dell’Ue, a Bruxelles, che lunedì prenderà in esame la procedura di infrazione sullo stato di diritto (articolo 7) nel Paese, avviata dal Parlamento europeo, sulla base del rapporto dell’eurodeputata Judith Sargentini (Verdi).

Secondo quanto emerge da fonti diplomatiche, nella sessione dedicata all’Ungheria, la Commissione europea presenterà anche una relazione sullo stato dell’arte di tutte le procedure di infrazione aperte a carico di Budapest. I ministri europei decideranno poi come avanzare sul dossier.  ANSA Europa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -