Giustizia calpestata, Riace: sindaco ai domiciliari invita giornalisti a casa

Condividi

 

“Riace: il sindaco è ai domiciliari e invita i giornalisti a casa come se nulla fosse, la corrente di sinistra Magistratura Democratica accusa chi ha messo in dubbio il sistema di accoglienza (e quindi anche il pm), da sinistra attaccano l’inchiesta ma le verifiche del Viminale partirono col governo del Pd.
E nessuno richiama il rispetto delle regole o difende il pubblico ministero, nemmeno l’Associazione nazionale magistrati!
Si mettano tutti il cuore in pace: con me l’immigrazione di massa non sarà più un affare, la pacchia è finita.”

Lo scrive il ministro Salvini sulla sua pagina Facebook.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -