Giustizia creativa, Riace: sindaco agli arresti domiciliari rilascia interviste su La7

Condividi

 

La sinistra sta mettendo in ridicolo anche la giustizia.

Il sindaco di Riace Mimmo Lucano, agli arresti domiciliari per una serie di reati, viene intervistato su La7 come una star, tra gli appalusi del pubblico. Con l’occasione, l’arrestato si è giustificato e autoassolto.

E’ pur vero che, in taluni casi, il giudice non impone limiti o divieti alla facoltà dell’imputato di avere contatti con persone estranee che non coabitano con lui, ma qui siamo all’eccesso, siamo addirittura in Tv!

Per chi vuole disgustarsi, il video è qui >>>

Armando Manocchia

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Giustizia creativa, Riace: sindaco agli arresti domiciliari rilascia interviste su La7”

  1. Elena quidello

    Poveri noi in che mani siamo finiti. Chiunque con i soldi dei contribuenti italiani può permettersi di fare l eroe e mantenere senza averne diritto stranieri clandestini danneggiando gli italiani senza lavoro. Ma questo traditore non poteva fare le stesse cose per i giovani italiani senza lavoro? E no. Lo stato italiano non ne dà soldi per gli italiani. Ma li da all Europa che ruba i nostri soldi e paga per gli immigrati. Questa è giustizia?

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -