Farage: Italia decida se essere Paese democratico o farsi governare dalla UE

Condividi

 

STRASBURGO – “Chiaramente i mercati stanno mettendo molta pressione sull’Italia e ciò era da aspettarselo per ovvie ragioni, anche questo posto (la Plenaria a Strasburgo) sta mettendo pressione, personalmente non credo che la resa dei conti sia adesso, questo è solo l’inizio, ma nei prossimi anni, non lontani, si arriverà ad un punto dove diventerà molto difficile per l’Italia rimanere nell’area euro“.

Ne è convinto l’europarlamentare britannico Nigel Farage all’ANSA.

“La questione riguarda sia la democrazia, sia l’economia e la mia percezione che l’Italia debba scegliere se vuole essere un Paese democratico che prende le sue decisioni oppure essere governata dalle istituzioni europee e dalla Banca centrale europea, questo dipende dall’Italia, è la vostra scelta”, ha concluso.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -