Deputata M5s attacca le opposizioni, proteste della Boldrini

Condividi

 

 

“Indecente non è un’offesa, significa inaccettabile”, così Maria Edera Spadoni (M5S), la vicepresidente di turno che guidava il dibattito alla Camera, ha risposto a Laura Boldrini, che chiedeva la “censura” delle offese lanciate contro le opposizioni da un’altra esponente Cinquestelle, Emanuela Corda. La deputata pentastellata aveva in realtà pronunciato la parola “indegne” nel dibattito sulle dimissioni di Andrea Mura, il velista assenteista eletto con il Movimento e poi espulso.

YouTube / cameradeideputati

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -