Vaccini, ministro Grillo: obbligo solo per morbillo, raccomandazione per esavalente

Condividi

 

“Ci siamo opposti al decreto Lorenzin nel corso della scorsa legislatura e il nostro obiettivo come forza politica e come Governo è di superare il decreto. Non ci siamo opposti perché siamo contro i vaccini: la nostra posizione è favorevole ai vaccini, ma tende a utilizzare lo strumento dell’obbligo in maniera intelligente. Ovviamente obbligando i cittadini dove è necessario, sicuramente per il morbillo. A differenza invece di altre patologie su cui è sufficiente la raccomandazione come fanno altri Paesi. Anche sullo stesso vaccino esavalente è possibile tornare ad un regime pre-Lorenzin. Mentre serve mantenere alta l’attenzione sul morbillo che è il reale problema di questo Paese”. Così il ministro della Salute Giulia Grillo, ospite della trasmissione ‘L’aria che tira’ su La7.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -