Aosta: condannato per peculato, sospeso dal lavoro ex dirigente Pd

Condividi

 

AOSTA, 3 SET – E’ stato sospeso per tre mesi dalla cattedra di insegnante di filosofia al liceo scientifico ‘Bérard’ di Aosta a seguito di una condanna definitiva per peculato nell’ambito della Rimborsopoli valdostana.

Protagonista della vicenda è Raimondo Donzel, ex segretario regionale del Partito Democratico ed ex assessore regionale, che potrà tornare in classe a fine novembre. Il provvedimento è stato emesso al termine di un procedimento disciplinare nel quale Donzel è stato sentito assieme al suo legale e ai suoi rappresentanti sindacali.

L’ex dirigente del Pd era stato condannato – con sentenza definitiva emessa dalla Cassazione il 30 marzo scorso – a un anno, sei mesi e 20 giorni di carcere con la sospensione condizionale e l’interdizione dai pubblici uffici. “Non ho alcun commento da fare” ha detto Donzel. ANSA

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -