Crollo Genova, “C’è un black-out nei video di Autostrade sul ponte”

Ci sono stati dei problemi nelle videoregistrazioni della società autostrade. Non posso dire che ci siano materiali di grande rilevanza o utilità. Il maltempo incideva sulla cattiva qualità delle immagini. La mancanza delle immagini vera e propria o l’interruzione delle immagini è dovuta a quanto è dato di capire a sconnessioni sulla rete dovuta al fenomeno sismico, al crollo insomma. In poche parole, un black out”.

Lo ha detto il procuratore di Genova Francesco Cozzi al microfono del GR1 RAI sulle registrazioni delle telecamere della società autostrade posizionate sul ponte Morandi. ASKANEWS

«Interferenze e buchi neri – ha aggiunto il magistrato – dovuti, credo, al forte maltempo che ha provocato il malfunzionamento del sistema video». Da qui l’ appello della procura a chiunque avesse filmato, sia pur in modo amatoriale, il crollo del viadotto, perché consegni i filmati agli inquirenti. Cozzi non prende neppure in esame la possibilità che il sistema di ripresa possa essere stato manomesso, in quanto gli hard disk sono stati acquisiti da Polstrada subito dopo la tragedia. Ciò che emerge è l’ inaffidabilità dell’ intero sistema di controllo video su quel tratto di autostrada.

Parla Marigliani – direttore Autostrade per l’Italia, tronco genovese, e conferma che parte del video è mancante o inutilizzabile.

Lavori febbrili sul ponte la notte prima del crollo

Condividi l'articolo

 



   

3 Commenti per “Crollo Genova, “C’è un black-out nei video di Autostrade sul ponte””

  1. Ma com’è strano …….anzi stranissimo , come è potuto accadere…..mha

  2. Franchinatrans

    È cominciato lo scarica barile finira’in tarallucci e vino come al solito? Ci piace pensare di no!!!!!

  3. Giuliana Macovelli

    Cosa strana, l’ho pesato subito,che ci sia qualcosa di “MOLTO IMPORTANTE” da occultare?

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal


FIGO - Free Intelligent Go

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -