Terni: romena denunciata 70 volte abbraccia un anziano e lo deruba

TERNI, 31 LUG – Ha cercato di circuire un anziano di 80 anni in un parcheggio, poi gli ha rubato una catenina d’oro, ma è stata sorpresa da un dirigente della polizia e arrestata, una trentaquattrenne romena proveniente da Aprilia, già denunciata 70 volte in passato, fermata a Terni in piazza della Rivoluzione francese. A bloccarla, il capo di gabinetto della questura, Giuseppe Taschetti, che passando sul posto ha notato un’auto con i due a bordo e ha chiesto loro i documenti.

E’ emerso che la romena, dal suo ingresso in Italia, nel 2012, è stata controllata dalle forze di polizia 189 volte, mentre le 70 denunce sono relative a violazioni di divieti di ritorno emessi da vari Comuni italiani, oltre che a furto aggravato.

L’anziano ha raccontato di essere stato avvicinato dalla donna che gli ha proposto delle prestazioni sessuali e, al suo rifiuto, gli ha chiesto dei soldi. Quando l’uomo glieli ha dati, lo abbracciato, apparentemente in segno di riconoscenza, ma in questo modo lo avrebbe derubato.ANSA

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -