Accendono il fuoco in un campo di grano e aggrediscono gli agenti, arrestati nigeriani

Milano, 26 giugno 2018 – Due nigeriani di 19 e 23 anni sono stati arrestati per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale per aver aggredito due agenti che hanno provato ad allontanarli da un campo di grano in via Cavriana in cui avevano acceso un fuoco per mangiare.

Come scrive Il Giorno, tutto è successo nel pomeriggio di ieri, intorno alle 14, quando il proprietario del terreno ha notato i due giovani e ha tentato di mandarli via dicendogli che le fiamme avrebbero potuto distruggere l’area. I due si sono rifiutati di allontanarsi anche all’invito dei poliziotti. Questi ultimi sono riusciti a bloccarli dopo una colluttazione. Gli agenti hanno riportato contusioni giudicate guaribili in otto giorni.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -