UE, Moscovici: “sanzioni a Paesi che non accolgono migranti”

BRUXELLES, 25 GIU – “Sono favorevole alle sanzioni contro i Paesi che rifiutano la solidarietà europea nei confronti dei migranti”. Lo ha detto il commissario europeo agli Affari economici Pierre Moscovici, in una intervista alla radio francese Rmc, sottolineando di parlare “a titolo personale”.

“Il sistema di Dublino – ha aggiunto il commissario – è un sistema che non è più valido, che porta al populismo”. D’altra parte, ha puntualizzato riferendosi al calo degli sbarchi, è vero anche che “la parte più forte della crisi migratoria è alle nostre spalle, è un dato di fatto”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -