Siria, ecco il bambino del presunto attacco chimico “E’ stato inscenato tutto”

Condividi

 

Ecco il bambino “vittima del gas di Assad” a Douma. Tutto montato dai “Caschi Bianchi”.

Intervista con una delle vittime dell'”attacco chimico” a Douma.
Il ragazzino siriano di 11 anni, Hassan Diab, che era uno dei bambini presenti nel video del finto attacco chimico, dice che tutto e ‘ stato inscenato.

Hassan ha spiegato che il 7 aprile è andato con sua madre all’ospedale dopo aver sentito le chiamate al punto medico più vicino, confermando che i paramedici lo avevano spruzzato con acqua. Per aver fatto la ‘comparsa’, ha ricevuto una piccola ricompensa.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -