Migranti, ecco cos’è diventato l’ex villaggio olimpico di Torino

 

Guardate cos’è diventato l’ex villaggio olimpico di Torino: luogo di degrado e ricovero per migranti.
Quanto vado dicendo da settimane, e cioè che nelle grandi città le infrastrutture olimpiche restano poi abbandonate mentre nelle capitali della montagna come Cortina costituiscono un valore aggiunto per i decenni successivi, è dimostrato da questo servizio sulle Olimpiadi del 2006.
Insisto: riportare gli sport invernali nelle località della neve vera, della sostenibilità, del patrimonio Unesco!

Lo scrive Luca Zaia su Facebook.

Condividi

 

One thought on “Migranti, ecco cos’è diventato l’ex villaggio olimpico di Torino

Comments are closed.