Verbania, furti a raffica: sgominata banda di sudamericani

VERBANIA, 7 APR – La Squadra Mobile di Verbania ha sgominato una banda di ladri che in due mesi aveva colpito 7 volte in case e attività commerciali. Sono sudamericani provenienti dal milanese: in carcere il capo del gruppo, cileno di 37 anni, ai domiciliari la compagna, salvadoregna di 37; il terzo componente, 21 anni, guatemalteco, è stato raggiunto da un mandato europeo nella prigione di Barcellona dove sta scontando un’altra pena. Una quarta persona è latitante in Sud America.

L’indagine è partita da un furto al centro benessere di Ghiffa dove le telecamere di videosorveglianza avevano ripreso tre uomini. Gli stessi che un mese dopo una pattuglia di agenti ha fermato a Verbania. Sulla loro auto erano stati trovati arnesi da scasso, guanti e torce. I tabulati e le analisi delle celle telefoniche hanno permesso di accertare che erano stati nei luoghi dei furti, a Verbania, Ghiffa, Cannobio e Suno. Uno dei ladri è stato scoperto grazie ad un finto profilo Facebook realizzato da un agente della Polizia. ANSA



   

 

 

1 Commento per “Verbania, furti a raffica: sgominata banda di sudamericani”

  1. E questa gentaglia perchè non viene rispedita al loro paese? Mica c’è la guerra da quelle parti!

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -