Donna capotreno aggredita da nigeriano senza biglietto

Nuova aggressione al personale ferroviario sulla linea della Valtellina. Donna capotreno aggredita da clandestino nigeriano di 20 anni. Teatro dell’aggressione il diretto a Delebio. La capotreno ha spiegato al ragazzo che non si puo’ viaggiare senza biglietto e lui, per tutta risposta, le ha sferrato un pugno sul viso.

Condividi

 

One thought on “Donna capotreno aggredita da nigeriano senza biglietto

Comments are closed.