Respinta da due ospedali, bimba di 4 anni muore per un’otite

Una bambina di 4 anni è morta giovedì pomeriggio all’Ospedale Civile di Brescia per la degenerazione di un’otite. Secondo il Giornale di Brescia, a stroncare la vita della piccola Nicole sarebbe stata l’infezione “particolarmente aggressiva e acuta”. Da oltre un mese la bambina aveva febbre e dolori al collo.

La piccola era stata già visitata dall’ospedale di Manerbio e alla Poliambulanza, ma in entrambi i casi non sarebbe stata ricoverata. Sabato mattina però la bambina è peggiorata, i genitori l’hanno quindi portata all’Ospedale Civile di Brescia già in condizioni apparse già gravi, tanto da doverla ricoverare nel reparto di Rianimazione pediatrica.

www.liberoquotidiano.it

Condividi