Napoli, sospetta meningite: muore 16enne

Un ragazzo di 16 anni è arrivato all’ospedale Cardarelli in condizioni critiche ed è morto poco dopo, nonostante i tentativi dei medici di salvarlo. Il 16enne è stato subito classificato in “codice rosso” e intubato, ma inutilmente. Poco dopo è arrivata la sorella del giovane, con febbre alta. La 19enne, che secondo i sanitari ha contratto una malattia infettiva, probabilmente sepsi da meningococco, è stata trasferita al Cotugno.

La ragazza sarà sottoposta a esami infettivologici. La salma del 16enne, deceduto alle 6:45, è stata sequestrata dall’autorità giudiziaria, che ha inoltre disposto l’autopsia. Mercoledì il ragazzo stava bene ed è andato a scuola, dove è stato anche interrogato. tgcom24.mediaset.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -