Come fare una moneta nazionale, sovrana, non a debito – Nino Galloni

 

di Byoblu

L’euro, una moneta senza Stato, è in mano ai padroni della BCE, è economicamente e socialmente insostenibile. Antonino Galloni, economista ed ex funzionario del Ministero del Bilancio, descrive il meccanismo della “Moneta Nazionale Sovrana Non a Debito”, una misura immediata per rilanciare l’economia ad esempio attraverso l’assunzione del personale necessario al funzionamento delle amministrazioni pubbliche che permetterebbe di rimettere in moto tutti i servizi essenziali, dal welfare alla scuola, dalla giustizia alle infrastrutture.

Una soluzione, questa, già sperimentata dall’Italia sotto la guida di Aldo Moro e ben nota alle classi dominanti che attualmente gestiscono il potere. Finché i popoli rimangono all’oscuro del funzionamento della moneta, sono manipolabili e condannati a rimanere sotto il giogo di chi, attraverso un artificio contabile, decide le sorti dello Stato e rende schiavi i suoi cittadini.



   

 

 

2 Commenti per “Come fare una moneta nazionale, sovrana, non a debito – Nino Galloni”

  1. Io penso che abbiamo sentito parlare tante volte Maurizio Sarlo di moneta complementare e per questo che dico che il governo non ha mai fatto le cose giuste altrimenti non ci sarebbe tanta povertà in Italia. Aldo Moro

  2. Io penso che abbiamo sentito parlare tante volte Maurizio Sarlo di moneta complementare e per questo che dico che il governo non ha mai fatto le cose giuste altrimenti non ci sarebbe tanta povertà in Italia. Aldo Moro era un uomo giusto. Adesso il governo anche se le case le sa’ pensa alle tasche sue e non a noi cittadini.

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -