Ong, nave Aquarius di Sos Mediterranee preleva 253 migranti

La nave Aquarius di Sos Mediterranee ha completato oggi il secondo recupero in 2 giorni dopo quello di ieri a 23 miglia dalla Libia (acque contigue alla Libia dove la Guardia Costiera Libica ha il diritto di fermare i clandestini): altre 131 persone, tra cui 12 donne e 24 minori, sono state recuperate a bordo di un gommone in procinto di affondare a 38 miglia marine dalla costa libica.

Con quelli del soccorso di ieri (122 persone), sono ora 253 i migranti a bordo della nave umanitaria. ansa

Condividi

 

6 thoughts on “Ong, nave Aquarius di Sos Mediterranee preleva 253 migranti

  1. Perché non lì portate nei vostri paesi, buonisti del cazzo, che li lasciate sulle spalle degli italiani!!!

    1. Portatelo nei vostri paesi visto che vi piacciono così tanto!!! Perché noi italiani siamo stanchi di mantenere queste persone e non poter dare un aiuto ai nostri connazionali che hanno subito il terremoto.

  2. E avanti, i criminali delle ong continuano a fare i loro comodi, sarebbe questa la vittoria di Minniti? Stato imbelle e compiacente all’invasione

  3. Dove li sbarca queste nuove risorse una della tante ONG prezzolate con le nostre tasse ?? Sempre solo in Italia perché le altre nazioni hanno i porti chiusi e sparano con le mitragliatrici ?? Porteli in Vaticano,al Quirinale alla Leopolda o nella sede del PD a Roma Basta impestare il nostro paese con gente che non conosciamo chi sia

  4. La ong aquarius e stata 6 giorni sotto le coste libiche con il transponder spento in attesa dei gommoni e dico” in attesa”. Le ONG insistono con il traffico di esseri umani al solo scopo di lucro.Wl??

Comments are closed.