Istat: a gennaio vendite al dettaglio -0,7%

ROMA, 14 MAR – E’ ufficiale, i saldi, partiti a gennaio, sono stati un flop, smentendo le stime ottimistiche d’inizio anno. L’Istat certifica che nel mese di gennaio non c’è stato un effetto saldi sulle vendite al dettaglio: queste hanno continuato a diminuire. Rispetto a dicembre hanno segnato un calo dello 0,5% in valore e dello 0,7% in volume. Più significativa la flessione su base annua scesa dello 0,8% in valore e dell’1,9% in volume rispetto al gennaio 2017.

La riduzione non risparmia nessuno e colpisce allo stesso modo la grande distribuzione e i piccoli negozi le cui vendite sono calate dell’1,2%, sempre rispetto a gennaio 2017. Buone notizie solo per il commercio elettronico che registra un aumento del 2,4%. (ANSA)

Condividi