Francia: età minima per il consenso sessuale a 15 anni

PARIGI, 6 MAR – Dopo settimane di dibattito e riflessione la Francia ha deciso. L’età minima per avere un rapporto sessuale consenziente è stata fissata a 15 anni: ad annunciarlo, è stata la segretaria di Stato all’Eguaglianza, Marle Schiappa. “Dopo le consultazioni cittadine nel quadro del Tour de France dell’Eguaglianza e le conclusioni del rapporto di esperti consegnato al primo ministro, il governo ha deciso di fissare l’età a 15 anni”, ha affermato la ministra.

In Italia l’età del consenso esiste già ed è stata fissata per legge a 14 anni, ma in Francia questa norma non c’e’ ancora e l’amministrazione di Emmanuel Macron voleva ovviare alla situazione. Oltralpe, il dibattito e’ stato rilanciato, tra l’altro, da un processo attualmente in corso al tribunale di Pontoise, alle porte di Parigi, dove un uomo di 29 anni era finito alla sbarra per “oltraggio sessuale” su una bimba di 11 anni. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -