Pd, Renzi: “abbiamo salvato i correntisti, non le banche”

ROMA, 2 MAR – “Sulle banche si è giocata la più clamorosa menzogna di questa legislatura, un’opera di distrazione di massa. E’ stata una questione che ha attraversato decenni nel silenzio della classe dirigente, di quella giornalistica e accademica. Noi rivendichiamo quanto fatto in questi anni, dalla riforma delle popolari a quella delle banche del credito cooperativo per aiutare i correntisti e non le banche e salvare i conti correnti che altrimenti con le regole Ue sarebbero saltati”.

Lo dice Matteo Renzi al Forum live Facebook-Ansa.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -