Migranti, Gentiloni: “utili alle nostre economie e società”

“L’Italia ha mostrato una strada, e questo ci viene riconosciuto a livello europeo, per tentare di trasformare i flussi migratori da fenomeni totalmente non gestiti, o gestiti da network criminali, in fenomeni sicuri, gestibili, compatibili e addirittura utili alle nostre economie e società”.

Lo ha detto il premier Paolo Gentiloni a Milano, aggiungendo: “E’ comunque impossibile eliminare del tutto i flussi migratori”.

“L’Italia non sia aggressiva con i Paesi vicini” – L’Italia, ha ribadito il presidente del Consiglio ricevendo il premio Ispi a Milano, “non può essere Paese della chiusura e dell’aggressività verso i vicini”. “Noi siamo affezionati alla nostra identità, alle nostre radici culturali, alla nostra bandiera, alla patria. Ma il modo in cui questa identità si affaccia al mondo è quello di un Paese che lavora per la pace, per il dialogo e per il libero commercio”.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -