Macerata, scontri tra antifascisti e polizia

Condividi

 

Come riferisce Picchio News a Macerata un gruppetto di sedicenti antifascisti ha improvvisato un corteo da piazza Mazzini gridando slogan. All’altezza del bar Venanzetti, dove domani era in programma una conferenza stampa di Casa Pound, c’è stato un fronteggiamento con la polizia e alcuni manifestanti sono stati fermati e identificati. La proprietaria, dopo che i manifestanti sono entrati nel locale e lì sono rimasti per circa 10 minuti lanciando all’interno anche un fumogeno, ha disdetto la conferenza stampa. Gli antifascisti urlavano: “Fascisti, carogne, tornate nelle fogne”

Questa sera, alla fiaccolata “Una luce per Pamela”, organizzata ai Giardini Diaz in memoria della diciottenne romana, parteciperanno anche la mamma  Alessandra Verni, e lo zio Marco Valerio Verni che è anche il legale che assiste la famiglia della ragazza.





   

 

 



Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -