Gene Gnocchi in Tv: “Il maiale di Roma è Claretta Petacci”

Condividi

 

Una battuta sul maiale che rovista tra i rifiuti della Capitale reso ‘celebre’ da Giorgia Meloni.  Gene Gnocchi ha sollevato un polverone di polemiche sul web dove, nel giro di qualche ora, è diventato ovviamente bersaglio di decine di critiche e insulti.

“E’ un maiale femmina. Si chiama Claretta Petacci”, ha affermato ieri sera il comico a ‘diMartedì’, facendo riferimento all’amante di Benito Mussolini uccisa dai partigiani. Ma l’ironico confronto con l’animale non è piaciuto a tanti telespettatori che sui social si sono scagliati contro Gnocchi e la sua battuta “fuori luogo, poco elegante e soprattutto inutile!”

Ignobile la risata di Floris e gli applausi del pubblico.

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Gene Gnocchi in Tv: “Il maiale di Roma è Claretta Petacci””

  1. O I MAIALI ERANO COLORO CHE L’HANNO APPESA A TESTA IN GIU’ DOPO MORTA? che ne dici sig. gnocchi, Floris e pubblico applaudente?

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -