Firenze: danneggia uffici dell’ospedale Meyer, arrestato senegalese

La notte scorsa un 24enne senegalese è stato arrestato dopo aver dato in escandescenza all’interno dell’ospedale pediatrico Meyer. Ad allertare il 112 era stato il personale sanitario che aveva segnalato l’uomo, pregiudicato per reati contro il patrimonio e contro la persona, che stava danneggiando le porte degli uffici.

Quando i militari sono arrivati sul posto hanno trovato il 24enne che dormiva sdraiato su una scrivania. Il tentativo di accompagnare fuori ha però fatto perdere di nuovo il controllo al 24enne. Ha colpito con calci e pugni i carabinieri, poi ne ha spintonato uno facendolo cadere all’indietro contro un armadietto. I militari, che hanno riportato lievi lesioni, l’hanno poi bloccato. Per lui sono scattate le manette con l’accusa di resistenza e violenza a pubblico ufficiale e danneggiamento.“

www.firenzetoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -