“I fondi che la UE regala alla Turchia non vanno ridotti, vanno azzerati”

BRUXELLES – “Dal nostro punto di vista non basta ridurre i fondi alla Turchia, bisogna azzerarli. Un regime che incarcera dissidenti e giornalisti, aizza gli islamici in Europa contro le stesse istituzioni europee, calpesta i diritti fondamentali, ha sollevato dubbi sul proprio appoggio indiretto all’Isis, non può né potrà mai essere Europa.

In Europarlamento abbiamo chiesto, il 25 ottobre scorso, e torneremo a chiedere, di interrompere definitivamente il flusso di 10 miliardi di euro che l’Ue vorrebbe elargire ad Ankara. Non ci bastano i compromessi, pretendiamo chiarezza”.



Così l’europarlamentare e vicesegretario federale della Lega Lorenzo Fontana sulle ultime scelte di Europarlamento e governi in materia di bilancio 2018.


Ufficio Stampa On. Lorenzo Fontana
18 novembre 2017



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -