Violenta lite tra marito e moglie, lei lo colpisce con un matterello e lo uccide

Ha ucciso il marito colpendolo alla testa con un matterello al culmine di una lite. A dare l’allarme e’ stata la figlia 25enne. E’ accaduto ieri sera poco prima delle 23 di a Terranuova Bracciolini (Arezzo), quando la figlia ha chiamato il 118 dicendo che il padre era a terra “con la testa fracassata” . I sanitari del 118 sono accorsi dandole intanto indicazioni per eventuali tentativi di rianimazione. Al loro arrivo hanno trovato il corpo dell’uomo, 62 anni, tra il bagno e il corridoio. Sul divano la donna, che poi avrebbe anche confessato il delitto. Gia’ nel pomeriggio ci sarebbe stata una lite tra i coniugi. rainews.it



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -