Nigeria: assalto armato contro una chiesa cattolica, 12 morti

Almeno 12 persone – secondo fonti della polizia – sono state uccise oggi in seguito a un attacco a colpi di arma da fuoco in una chiesa cattolica, la St. Philips Catholic Church, a Ozubulu, città nello Stato di Anambra, nel sud-est della Nigeria. Lo riporta la stampa locale.

“Condanno con forza il vile attacco – ha detto in una nota il ministro degli Esteri, Angelino Alfano -. Ancora più efferato e vile perché ha colpito i fedeli nel momento di raccoglimento della preghiera. L’ennesima strage di cristiani conferma che non possiamo abbassare la guardia contro il terrorismo, che punta a sopprimere la libertà religiosa”. “Colpire i simboli religiosi e le persone che in essi credono, significa violare uno dei principali e fondamentali diritti dell’uomo. Ci stringiamo al dolore dei parenti delle vittime e auguriamo ai feriti una pronta guarigione”. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -