“Profughi” al mare per due settimane, “percorso educativo”

PROFUGHI IN SPIAGGIA (A SPESE NOSTRE)
I migranti ospitati ad Andria (Puglia)  in spiaggia per due settimane. Queste gite al mare per i presunti profughi costano 400€ al giorno, soldi che arrivano alla cooperativa dallo Stato.

Mentre 6 milioni di italiani rinunciano alle vacanze per colpa della crisi, con i nostri soldi lo Stato paga 2 settimane di gite in spiaggia a persone che per la stragrande maggioranza NON SCAPPANO DA NESSUNA GUERRA

Ma aiutare PRIMA I NOSTRI fa così schifo ai buonisti ?

Lo scrive su Facebook Stefano Borghesi (Lega)



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -