JP Morgan sponsorizza l’alternanza scuola-lavoro renziana

di Luca Cangemi, Segreteria Nazionale PCI, responsabile Scuola

L’annuncio è di quelli significativi: la Fondazione Sodalitas, con il sostegno di JP Morgan, realizzerà la prima ricerca italiana sulle esperienze e i modelli di successo per integrare scuola e lavoro. Il riferimento esplicito è agli strumenti introdotti dalle riforme (leggi buona scuola e Jobs act) e in particolare all’alternanza scuola lavoro. Mentre appare a tutti chiarissimo il carattere discriminatorio, diseducativo e in qualche caso persino violento delle esperienze di alternanza scuola/lavoro i veri ispiratori della riforma operano un rilancio propagandistico- ha dichiarato Luca Cangemi, responsabile nazionale scuola del PCI.

La Fondazione Sodalitas nasce su iniziativa confindustriale e raggruppa oltre 100 grandi aziende e banche, quanto alla famigerata JP Morgan è perfettamente inutile parlarne, si tratta dell’emblema stesso della speculazione finanziaria su scala globale. Speculatori con la faccia tosta: la ricerca, infatti, è presentata sul sito della fondazione come parte, addirittura, dell’impegno filantropico globale di JP Morgan (testuale).

Siamo di fronte ad un tentativo di una grande operazione di condizionamento ideologico, che mira a nascondere il carattere reale delle esperienze cui sono costretti milioni di studenti e a costruire le condizioni per un’ancora più forte subordinazione della scuola del nostro paese al sistema delle imprese.

Per quanto ci riguarda quest’aperto intervento del peggiore capitalismo italiano e internazionale, rafforza la nostra determinazione a intensificare un’opera di lotta e denuncia contro l’alternanza scuola/lavoro, per riconquistare il carattere pubblico, qualificato e di massa dell’istruzione nel nostro paese.-ha concluso Cangemi.

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -