Migranti, Bono ringrazia la Guardia costiera “avete salvato migliaia di vite”

”Grazie Italia, grazie Guardia costiera, avete salvato migliaia di vite”. Mentre allo Stadio Olimpico di Roma risuonavano le note di ‘Miss Sarajevo’, riattualizzata in ‘Miss Siria’, Bono ha ringraziato l’Italia per quello che fa per i migranti: “Siete i migliori, in Europa siete i migliori – ha reso omaggio ieri sera il leader degli U2 -. Grazie perché tenete fede ai vostri principi”.

Intanto sul maxischermo alle sue spalle scorrevano le immagini del campo profughi di Zaatari, in Giordania, che ospita decine di migliaia di profughi siriani, il cui simbolo è Omaima, una ragazzina che dice: “Il mio sogno un giorno è di fare l’avvocato per difendere i diritti delle persone che vivono qui”. E mentre lei parlava, le 60mila persone dell’Olimpico facevano girare per lo stadio un suo immenso ritratto in bianco e nero in quella che Bono ha definito “la notte più bella di sempre”. adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -