Sindacati: manifestazione contro il razzismo per ricordare Emmanuel

La mafia nigeriana ai funerali di Emmanuel

ANCONA – Cgil, Cisl e Uil delle Marche aderiscono alla manifestazione che si terrà il 5 luglio a Fermo contro il razzismo e la xenofobia e per ricordare il richiedente asilo nigeriano Emmanuel Chidi Namdi, morto a Fermo un anno fa dopo una colluttazione con  Amedeo Mancini.

“Il razzismo non è solo un problema culturale – affermano i sindacati – e non si combatte con le belle parole ma cancellando dalle leggi dell’immaginario la figura del ‘clandestino’ e le paure che esso incarna. Questo può solo avvenire provando a costruire progetti di cambiamento, a partire dalle nostre comunità regionali”.

 

La mafia nigeriana ai funerali di Emmanuel

La manifestazione del 5 luglio può

“stimolare l’avvio di una discussione su un nuovo modello di accoglienza e di solidarietà, che non crei muri ma ponti tra le persone, coinvolgendo tutti i Comuni, le Istituzioni, le associazioni e le forze democratiche. Solo così – concludono i sindacati – si potranno sconfiggere la paura, il razzismo e le forze politiche che ad arte alimentano la xenofobia”.

(ANSA)



   

 

 

1 Commento per “Sindacati: manifestazione contro il razzismo per ricordare Emmanuel”

  1. Incredibile ma vero!

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -