Lite col fidanzato in strada, straniera morde un carabiniere

GENOVA, 18 GIU – Ha litigato con il fidanzato e ha iniziato a inveire e urlare attirando l’attenzione dei passanti. Ma quando sono intervenuti i carabinieri per farla calmare li ha aggrediti mordendo un militare a un braccio. La donna, una ecuadoriana di 26 anni, è stata così arrestata per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

E’ accaduto questa mattina davanti al centro commerciale la Fiumara, a Sampierdarena. La ragazza, che era ubriaca, sarà processata per direttissima domani. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -