Bergoglio: “Nessuno può imporre la propria comprensione del pianeta”

“Il mondo è una casa comune, una dimora per tutti i membri della famiglia umana. Pertanto, nessuna persona, nazione o popolo può imporre in modo esclusivo la propria comprensione del pianeta”. E’ quanto ribadisce il Vaticano – quasi in coincidenza temporale con le decisioni del presidente degli Usa Donald Trump sugli Accordi di Parigi relativi al clima – nel messaggio inviato a tutti i musulmani, in occasione del Ramadan.

Il messaggio vaticano – firmato dal cardinale Jean Louis Tauran e da monsignor Miguel Angel Ayuso Guixot, presidente e segretario del Pontificio Consiglio per il dialogo interreligioso – si ispira all’enciclica di Papa Francesco ‘Laudato si’ ricordando che il Pontefice “attira l’attenzione sui danni causati all’ambiente, a noi stessi e ai nostri simili, dai nostri stili di vita e dalle nostre decisioni”.

Il Vaticano sottolinea che “ci sono alcune prospettive filosofiche, religiose e culturali che rappresentano una minaccia per il rapporto dell’umanità con la natura. Accogliere questa sfida coinvolge tutti noi, a prescindere dal fatto che professiamo o meno una fede religiosa”.

E ricorda che “Papa Francesco afferma che la crisi ecologica è un appello a una profonda conversione interiore e a una conversione ecologica globale”.  http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Clima-il-Papa-Nessuna-persona-nazione-o-popolo-puo-imporre-la-propria-comprensione-del-pianeta-1ecde695-27cc-4751-a912-4db11d86b2df.html

Bergoglio: traffico di esseri umani dovuto ai cambiamenti climatici

(Nel video la propaganda alla lobby del fotovoltaico)

 



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -