Velletri: vigile urbano in pensione accoltellato da egiziano

Un vigile urbano in pensione è stato accoltellato, stamattina, a Velletri. L’uomo, rimasto ferito, è stato soccorso e, medicato, è stato giudicato guaribile in 25 giorni. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. Da una primissima ricostruzione, nel corso di una lite per futili motivi, un egiziano di 20 anni, senza fissa dimora, ha ferito con un coltello da cucina l’ex vigile, che ha 66 anni.

Anche l’egiziano, che ha provato a fuggire, è rimasto ferito lievemente e per lui la prognosi è di otto giorni. I carabinieri hanno rintracciato il giovane alla stazione ferroviaria, mentre si ripuliva dalle tracce di sangue. Poco lontano, in un tombino, è stato trovato anche il coltello usato per l’aggressione. Al momento la posizione dell’egiziano è al vaglio e si indaga per chiarire i motivi dell’accaduto. adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -